• Home
  • 3 consigli per scegliere il materasso in base alla rete

3 consigli per scegliere il materasso in base alla rete

Un materasso deve sempre essere in grado di donarti il massimo dei suoi benefici, con la rete sbagliata potresti non averli.

Ultimo aggiornamento: 13 FEB 2018

Ogni materasso ha caratteristiche e peculiarità diverse, può aiutarti a dormire meglio riducendo le pressioni che causano dolori alla schiena e al collo, ridurre il calore e farti sudare meno, adattarsi al tuo corpo per donarti il massimo del riposo, ma se abbini il materasso a una rete sbagliata, potrebbe rendere meno delle sue potenzialità.

Le nostre caratteristiche fisiche influiscono sulla scelta del materasso, l'altezza, il peso, la conformazione del nostro corpo, la postura durante il riposo, sono la base degli elementi da considerara nella scelta del materasso giusto, allo stesso modo va capito se la rete che possiedi va bene per sfruttare al 100% le qualità del tuo nuovo materasso.

Che tipo di rete ho e che materasso posso abbinare?

La rete e il materasso devono essere abbinati con molta attenzione, se la tua rete è reclinabile devi evitare assolutamente di scegliere materassi a molle, piegandosi, potrebbero rovinarsi e perdere le caratteristiche di ergonomia che lo cottraddistinguono, in questo caso meglio scegliere un materasso più elastico che non si rovini anche se deformato dal movimento della rete.

Che tipo di rigidezza ha la tua rete?

Le doghe della tua rete influiscono sulla sensazione di rigidezza, più le dighe sono larghe è più aumenta la rigidezza del materasso, devi quindi ragionare di scegliere un materasso che si combini perfettamente per poter ammortizzare la rigidità offerta dalle doghe, senza avere la sesazione di dormire su un'asse di legno.

Che tipo di necessità hai bisogno?

Se hai in passato hai acquistato una rete che assecondi al meglio la tua corporatura fisica e i movimenti notturi, molto probabilmente hai un modello con le doghe elastiche che si flettono per ammortizzare ogni spostamento, su queste rete si possono abbinare molto bene i materassi realizzati in memory foam oppure in lattice che hanno una perfetta elasticità che si combina perfettamente con la struttura a doghe della rete.

Con questi 3 consigli abbiamo voluto darti qualche parametro in più per la scelta del materasso che ti possa donare il miglior riposo possibile, basandoti su quella che è la base del tuo letto ovvero la tua rete.

Se la tua rete è vecchia o comincia a dare i primi segni di scricchiolio, insieme al materasso possiamo consigliarti quale rete abbinare scegliendo tra le tante proposte dei marchi che trattiamo, il tutto sempre nell'ottica di donarti il massimo del riposo, senza compromessi.

Nel nostro showroom potrai inoltre provare alcune delle combinazioni tra rete e materasso che consigliamo ai nostri clienti dopo un'attenta consulenza.

Ultime novità

09
MAG
2018

BBQ Show Cooking a Cremona

Sabato 12 Maggio dalle 10:30 alle 16,da Paolo Spotti a Cremona "si griglia"!
continua a leggere

24
APR
2018

Bonus Fiscale Materassi 2018

Anche le spese per l'acquisto di un nuovo materasso rientrano nelle detrazioni del Bonus Mobili e Grandi Elettrodomestici
continua a leggere

17
APR
2018

Come riconoscere il materasso migliore

Esistono una serie di parametri che incrociati con le caratteristiche fisiche, le patologie e i bisogni della persona, aiutano a trovare il migliore materasso.
continua a leggere

Contattaci per qualsiasi informazione o per richiedere un preventivo

Paolo Spotti s.n.c.

Via Bergamo, 34 - 26022 Castelverde (CR) Tel: 0372 427318 Fax: 0372 429384 Email: info@paolospotti.com

Orari del negozio

Lunedì dalle 15:00 alle 19:00
Dal martedì al sabato: 9:00-12:00 / 15:00-19:00
Lunedì mattina e domenica: CHIUSO

CHIUSI 30 APRILE E 1° MAGGIO

Seguici su Facebook

© Copyright 2018 - Paolo Spotti s.n.c. - Vendita Materassi Cremona - P.Iva 01040350199